cura della lana

pecora 1

 

Proteggo le mie pecore per tutta la loro vita, le toso una volta l’anno con l’aiuto dell’amico Lionel, lavo i loro velli con acqua sorgiva di montagna, li asciugo su setacci in penombra, sfiocchetto a mano i bioccoli, cardo con cardatrice artigianale a tamburo, tingo con erbe, bacche, fiori e scarti di cucina.

Ritengo che governare il ciclo produttivo della lana nella sua interezza, senza affidare a terzi nessun passaggio intermedio, sia un caposaldo del mio essere artigiana.

Ogni vello è tracciato proprio perché mi occupo personalmente di tutta la lavorazione e ciò mi permette di farti conoscere il nome della pecora dalla quale proviene la lana di ogni singola creazione.

Ingredienti:
100% lana amata, acqua di sorgente, sapone vegetale, gesti antichi e pensieri poetici.
ATTENZIONE: può contenere tracce di coscienza che causa evoluzione.

 

cura della lana

 

Qui sotto trovi i video che ho realizzato per mostrare come concretamente mi prendo cura della lana delle mie pecore con i procedimenti che ho affinato in questi anni studiando e sperimentando per ritrovare gesti antichi.
Se lo desideri, iscriviti al mio canale vimeo ahimsaamoredilana

 

AHIMSA AMORE DI LANA IN 1 MINUTO

 

LAVAGGIO DELLA LANA

 

CARDATURA DELLA LANA

 

LE NOSTRE PECORE

 

 

    . contatti telegram ahimsa_amore_di_lana

 

Torna in alto